Marco Thomas, nato nel 1972 a Eilenburg in Sassonia, ha appreso le prime nozioni di clarinetto dal padre, nonno e bisnonno. Durante i suoi studi a Lipsia ha vinto la borsa di studio del Gewandhaus. E' stato primo clarinetto della Gustav-Mahler-Jugendorchester e ha frequentato l'accademia dei Berliner Philharmoniker. Nel 1997, all'eta di 24 anni ha vinto il posto di primo clarinetto solista dei Berliner Philharmoniker, dove ha suonato fino al 1999. Oltre a diverse incisioni su cd con tale orchestra, con direttori come Solti, Abbado, Barenboim, Harnoncourt e Wand ha inciso un cd verdiano con Roberto Alagna ("Forza del destino" e altro... EMI). E' stato fra i fondatori e primo clarinetto della Mahler Chamber Orchestra e ha suonato nella Chamber Orchestra of Europe, nell'Orchestra della Deutsche Oper di Berlino, nella NDR di Amburgo, nella MDR di Lipsia, la Deutsches Sinfonieorchester di Berlino, nella BR- Sinfonieorchester di Monaco e nella Deutsche Kammerphilharmonie di Brema. Come solista e in formazioni came ristiche ha suonato in festival internazionali, registrando per radio tedesche, francesi, svizzere e italiane. Nel 2000 e stato nominato professore e svolge questo ruolo presso la "Hochschule für Künste" di Brema.