Figura unica nel panorama internazionale, solistico e della musica da camera, la violista Anna Serova ha ricevuto nei ultimi anni dediche da alcuni dei più importanti compositori contemporanei, i quali hanno creato per lei un nuovo genere di composizione, unendo la forma del concerto all' azione scenica di un' opera di teatro. Ricordiamo, per esempio, la straordinaria Cantata drammatica "Fero Dolore" e la Tragedia lirica "Giocasta" di Azio Corghi. In quest' ultima, suonando e recitando sulla scena, Anna Serova impersona il destino.

Dopo aver studiato con Vladimir Stopicev (Alto perfezionamento al Conservatorio di San - Pietroburgo), con Bruno Giuranna
(Accademia W. Stauffer di Cremona) e Juri Bashmet (Accademia Chigiana di Siena) ha cominciato una brillante carriera concertistica che l' ha vista protagonista di alcune delle più importanti stagioni concertistiche e festival italiani ed esteri.

Per la rara bellezza del suono e per la sua notevole duttilità artistica, Anna Serova è molto richiesta nella musica da camera - tra i suoi partners vi sono stati Ivry Gitlis, Bruno Giuranna, Salvatore Accardo, Rocco Filippini, Filippo Faes, Toby Hoffmann.

Si è esibita come solista con orchestre come la Moscow State Symphony Orchestra, Siberian Symphony Orchestra, Karelia Symphony Orchestra, Krasnoyarsk Chamber Orchestra, Arkhangelsk State Chamber Orchestra, Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra del Teatro Olimpico.

Varie sue incisioni discografiche hanno entusiasmato la critica e ottenuti premi e riconoscimenti. Nel 2007 il suo ultimo CD "Schumann racconta" registrato con Ensemble Punto It ha ottenuto 5 stelle dalla rivista "MUSICA" che lo ha recensito tra i CD eccezionali del mese.

Nel 2006 il Sindaco di Krasnojarsk ha nominato Anna Serova "AMBASCIATORE CULTURALE DELLA CITTA". Grazie alla sua opera, è stato firmato il Protocollo d'intenti tra Cremona e la Città siberiana, per mezzo del quale si organizzano scambi culturali, commerciali e amministrative tra l vasta regione della Siberia centrale e l' Italia.

Costantemente invitata a tenere dei master class nelle migliori Accademie di Russia e Europa. E' docente di viola e musica da camera presso l'Accademia Internazionale di Biella.